I VANTAGGI DI SANIFICARE GLI AMBIENTI DOMESTICI E LAVORATIVI CON L’OZONO

Sai perchè è necessario sanificare gli ambienti con l’ozonizzatore ad ossigeno attivo?

E’ il modo più sicuro ed efficace:

DEGRADA Gli odori

ELIMINA Batteri, Funghi e Muffe

INATTIVA I virus

ALLONTANA Gli insetti

SCOMPONE La materia organica

PRECIPITA Metalli pesanti e sostanze inquinanti

IGIENIZZA Indumenti e calzature

Utile per:
Ambienti domestici
Ambienti di lavoro: Scuole, Ludoteche, Toilettature e Palestre, Centri Estetici, Bar e Ristoranti, Hotel, Spa, Sale d’attesa, Uffici, Negozi, Studi Dentistici, Farmacie, Ambienti Sanitari, Atomezzi, Barche.

Cosa è l’Ozono?

L’Ozono (O3) è un gas formato da tre molecole di ossigeno in una struttura chimica
dinamicamente instabile. L’ozono è presente in natura e si forma normalmente nella
stratosfera. Il suo effetto è quello di schermare la Terra da più del 90% delle radiazioni UV
dannose per la vita sul nostro pianeta.
L’elevato potere ossidante dell’Ozono permette di inattivare numerosi composti
inorganici ed organici con un potenziale nettamente superiore a quello del cloro (una
delle molecole più utilizzate nei processi di disinfezione di acque e ambienti).
Proprio questa azione ossidante ne ha permesso l’utilizzo come agente inattivante dei
virus, battericida e fungicida. L’Ozono distrugge l’integrità dei batteri, inibisce la crescita
dei funghi e danneggia le pareti dei virus, interferendo con il loro ciclo vitale e
distruggendo le interazioni con le cellule.

Colture batterica prese da superfici prima (A) e dopo trattamento con Ozono (B)

L’Ozono è stato riconosciuto dal Ministero della Salute comepresidio naturale per la
sterilizzazione degli ambienti contaminati da batteri, virus, spore ecc. e infestati da acari,
insetti, ecc.(prot. 24482 del 31/07/1996)

La disinfezione con Ozono oltre che per gli ambienti,può essere utilizzata per le acque
(l’Ozono è circa 13 volte più solubile dell’ossigeno) e per decontaminare gli alimenti.

L’Ozono ha delle proprietà disinfettanti uniche dovute al suo elevato potenziale ossidante
e al fatto che, essendo un gas, ha una capacità di penetrazione che i disinfettanti liquidi
non hanno, raggiungendo anche gli spazi difficilmente accessibili con un rispetto assoluto
dei materiali e delle superfici.

Nel controllo degli odori l’ozonizzazione degli ambienti è la migliore alternativa. Molteplici
odori sono distrutti dall’ozono come: fumo di sigaro e sigaretta, odore di sudore, odore di
cucina, composti organici volatili, odore di animali.

Un ulteriore vantaggio è dato dalla sua spontanea riconversione in ossigeno (O2) dopo un determinato tempo, con un’elevata sicurezza per il personale e una tossicità praticamente nulla.
Le recenti pubblicazioni in merito all’attuale problema della possibilità che la contaminazione virale, come quella del Cov-2019, sulle superfici inanimate possa persistere per lungo tempo, rendono la disinfezione tramite ozonizzazione un’ottima soluzione.

Tuttavia la decontaminazione tramite Ozono necessita di macchinari tecnicamente all’avanguardia la cui produzione oraria di Ozono sia definita e venga mantenuta nel tempo di funzionamento.